Categorie

I D_Campioni sognano altre sfide. Da Prato a Roma per il Giubileo

Al Giardino Buonamici i D_Campioni si sono raccontati e soprattutto hanno nuove sfide in ponte. La polisportiva Aurora con Gino, Massimo e Antonio hanno raccontato la loro ultima impresa alla Pistoia Abetone con il gruppo Lemme Lemme Matti per la corsa  e insieme a Marco Albertini e Antonio Mammoli hanno spiegato come il connubio tra i gruppi è stato possibile “Spingere Marco è stato qualcosa di particolare – ha spiegato Massimo I’ Cardaia – non avevo forze anche perchè era l’ultimo km prima del traguardo ma riuscivo lo stesso a spingere la carrozzina. E’ stato bello poi ci siamo abbracciati insieme per essere riusciti a fare 50 km in 5h55′ ben 3 minuti in meno rispetto allo scorso anno”. Alla serata è intervenuto anche Sauro Lascialfari che ha spiegato come la Danceability è qualcosa che permette di vivere momenti unici per chi è disabile. “Qualcuno dopo aver visto quello che riusciamo a fare – ha spiegato Lascialfari – ha dovuto ricredersi. Invito tutti a provare perchè provi sensazioni particolari”. Proprio in quest’ottica alla fine ci sono stati dei propositi e la coppia Mammoli e Albertini ha in mente per il Giubileo di organizzare una Francigena da Prato a Roma per andare a trovare Papa Francesco “La stiamo studiando e non sappiamo quando la faremo – spiega Antonio Mammoli – ma è una bella idea e sarebbe bello vedere il Papa”. I ragazzi della Polisportiva Aurora si prepareranno per il Trofeo Aurora International di settembre “Andremo in ritiro a Montepiano – spiegano Gino, Antonio e Massimo – e poi affronteremo squadre da tutta Europa. La Spagna avrà l’Andalusia e una selezione mista. Sarebbe bello vincere il calcetto”. Infine Sauro sarà impegnato in tutta Italia “Sarò a Torino e Bergamo a danzare – dice Lascialfari – sarebbe bello fare a Prato un esibizione insieme ad altri avvenimenti”.

 

Link vari
Login