Categorie

Spettacolo al Chersoni di Andrea Coppini

Grande spettacolo al ‘Chersoni’ di Iolo in occasione dell’incontro amichevole di rugby tra Italia e Francia under 17. I ragazzi in campo non si sono risparmiati dando vita ad una sfida agguerrita ed appassionante vinta dai transalpini per 19-11. La nazionale di mister Grassi tuttavia ha disputato un ottimo match, mostrando buone trame ed un tenace spirito di gruppo. A causa di una pioggia incessante che si è abbattuta sulla città di Prato fin dalle prime ore del mattino, il fango ha ricoperto quasi interamente il terreno di gioco, rendendo irriconoscibili i volti e i colori delle maglie dei giocatori, i quali si sono esaltati affrontandosi in queste condizioni.

Quello che però ha colpito particolarmente è stato il colpo d’occhio offerto dagli spettatori italiani e francesi prima, durante e dopo la partita.

I tifosi delle due squadre hanno infatti assistito insieme alla gara creando una bellissima atmosfera, resa ancora più speciale da due momenti significativi: l’intonazione dell’inno di Mameli da parte dei sostenitori dei padroni di casa per incitare i giovani azzurri alla rimonta e quando, al termine dell’incontro, la squadra francese allineata e rivolta verso i propri tifosi ha cantato la Marsigliese, suscitando in tutto lo stadio una fortissima emozione.

Link vari
Login